Torna al 1972

 

 

1973 - Dopo aver concluso un contratto di management con la Trident Audio Productions, con la supervisione del manager Jack Nelson, nei primi mesi del 1973 i Queen sono impegnati nel dare gli ultimi ritocchi all’album di debutto,  già completo sul finire del 1972, tralasciando, per il momento, l’attività concertistica.

5 Febbraio 1973 - i Queen registrano ai Langham 1 Studio di London  alcuni brani per la BBC. My Fairy King, Keep Yourself Alive, Doing All Right e Liar verranno pubblicati nel 1989 nell’album ‘Queen At The Beeb’. QUI un breve riassunto delle BBC Sessions. Una loro pubblicazione, data per certo a cavallo degli anni 1995/6 è sempre stata rinviata.

15 febbraio 1973 - Radio BBC trasmette i brani registrati dai Queen il 5 febbraio nell'ambito del programma radiofonico 'Sounds of the seventies"

9 Marzo 1973 -  La Trident e la EMI iniziano le trattative per la stipula del contratto discografico dei Queen, trattative che si concluderanno positivamente.  Negli Stati Uniti d'America e in Giappone la band firma un contratto discografico con lla Elektra Records.

17 marzo 1973 -  Nell'appartamento di Holland Road occupato da Freddie, Dough Puddifoot realizza le prime sessioni fotografiche della band. Alcune foto saranno usate per il retro di copertina dell'album Queen. Doug Puddifoot, anni dopo, venne intervistato in occasione di una convention e ricordò quei giorni: La copertina del primo album dei Queen 

09 aprile 1973 - Nelson organizza la presentazione ufficiale del gruppo al Marquee Club di Londra, a cui assiste anche il manager di Elektra Jac Holzman. Si tratta questo del primo concerto del 1973.

15 giugno 1973 - è la data prevista per la pubblicazione di Keep Yourself Alive, che venne poi sospesa per problemi di mixaggio. Il 7" promo venne cosi ritirato frettolosamente.

06 luglio 1973 -Viene pubblicato il primo singolo dei Queen, Keep Yourself Alive, che pur ricevendo un’accoglienza favorevole da parte della critica (Record Mirror:un singolo aspro e ben costruito - Melody Maker: Poca Originalità), non ottiene alcuna promozione radiofonica.  Pur non avendo mai raggiunto posizioni elevate nelle charts, questo brano è uno dei preferiti dei fans dei Queen ed ebbe, comunque, un buon successo in Giappone.  Brian May ha dichiarato successivamente che la sua versione preferita del brano è quella demo suonata nel 1971 ai De Lane Lea Studios, con la chitarra acustica. Keep Yourself Alive sarà l'unico singolo dei Queen a non entrare in classifica. Radio 1 della BBC  rifiutò cinque volte il singolo per l'intro troppo lungo.

La versione poi pubblicata come singolo e nell’album invece presenta la chitarra elettrica ed il mixaggio della stessa è opera di Mike Stone, che fu l’unica che venne accettata dalla band, per nulla soddisfatta delle altre registrazioni effettuate.

13 luglio 1973 - A distanza di una settimana, i Queen pubblicano il loro primo album, intitolato semplicemente ‘Queen’, che raggiungerà la posizione 24 in UK e la 83 in USA, i mercati più impotanti.

Nella genesi dell’album, oltre alle questioni prettamente musicali, vi furono discussioni in merito al titolo da dare, in quanto i vari membri avevano proposto le loro diverse idee. Roger Taylor ad esempio aveva pensato a “Top, Fax, Pix and Info" e successivamente a "Deary Me". Alla fine, si optò per il nome della band.

Dopo il titolo, i Queen dovettero affrontare un altro problema ed in particolare la copertina che,  secondo l’idea originaria, avrebbe dovuto raffigurare il gruppo, in una fotografia ovale con effetto seppia, per ottenere un effetto vittoriano. Brian May, già appassionato di tecniche fotografiche, suggerì di creare particolari effetti, utilizzando della plastica davanti all’obiettivo. I risultati di questi esperimenti non furono soddisfacenti e cosi si pensò di variare il soggetto. Brian suggerì quindi di utilizzare una foto che ritraeva Freddie Mercury sul palco con alle spalle due riflettori, non prima di averla sottoposta ad una trattamento fotografica per creare degli effetti di distorsione.

Brian May spiegò, nel 2009, la nascita di questa copertina, racconto che potete leggere QUI.

I credits dell’album cosi recitano: “Representing at last something of what Queen music has been over the last three years".  Visti gli eccezionali effetti ottenuti dalla chitarra elettrica di Brian May i Queen, per evitare equivoci, dichiarano chiaramente che nel disco: "...nobody played synthesizer".

24 luglio 1973 - il programma Rock della BBC 'The Old grey Whistle Test' trasmette il brano 'Keep Yourself Alive', senza sapere minimamente chi erano gli autori del brano.

25 Luglio 1973 - i Queen tornano ai Langham Studio di Londra dove il 25 registrano See What A Fool I’ve Been, Liar, Son And Daughter e Keep Yourself Alive.

09 Agosto 1973 - i Queen registrano un video promozionale di Liar che verrà pubblicato nel box of flix nel 1992 presso i Brewer Street Studios. Il regista è Bruce Gowes.

13 Agosto 1973 - Radio BBC trasmette la seconda sessione di brani registrati dai Queen ai Langham Studios nell'ambito del programma radiofonico 'Sounds of the seventies

19 agosto 1973 -  Sempre nei medesimi studio i Queen registrano un video promozionale di Keep Yourself Alive. Il regista è Barry Sheffield. .

Agosto 1973 - Il resto del mese di agosto viene utilizzato dai Queen per le prime registrazioni del nuovo album, la cui uscita è prevista per l’anno successivo. Alcuni dei nuovi brani saranno già inclusi, in versioni ancora embrionali, nell'imminente tour di supporto all’album Queen.

 

13 settembre 1973 - i Queen si esibiscono nel concerto  che si tiene al London’s Golders Green Hippodrome può essere inteso come lo show di apertura del tour promozionale e, registrato da Radio 1 In Concert, viene trasmesso in radio il 20 ottobre dello stesso anno. E' uno dei concerti più famosi dei primi Queen. Vengono eseguiti anche brani che verrano poi inseriti in Queen 2.

A questo gig fanno seguito numerosi altri concerti, che si tengono in vari locali del Regno Unito. In questi show i Queen fanno da spalla ai più noti (per l’epoca) Moot The Hopple, band molto in vigore in UK in quegli anni.

01 ottobre 1973 - I video di Keep Yourself Alive e Liar vengono nuovemente registrati, questa volta presso i St. Johns Wood Studios. Entrambi i video saranno poi inclusi nel dvd ‘Queen Greatest Video Hits 1’.

09 ottobre 1973 - Keep Yourself Alive viene pubblicato anche negli USA, con etichetta Elektra, dove non ottiene risultati significativi.

13 ottobre 1973 - I Queen si esibiscono per la prima volta nella loro carriera al di fuori del Regno Unito. Per molto tempo si è pensato che il concerto fosse stato a Francoforte, ma invece fu a Bad Godesberg, uno dei quattro distretti di Bonn, capitale della Germania dell’ovest fino alla riunificazione del1990.

03 dicembre 1973 - in una pausa del tour, i Queen tornano ai Langham 1 Studio dove  registrano , sempre per la BBC, Ogre Battle, Great King Rat, Modern Times R’n'R e Son and Daughter.

Anche questi brani verranno pubblicati nel 1989 nell’album ‘Queen At the beeb’.

 

 

 

Vai al 1974

© 2017 QueenHeaven / Privacy Policy / Cookie Policy / Note Legali