Torna al 1975

1 gennaio 1976 - i Queen vengono premiati con un disco di platino per le vendite in UK di A Night At The Opera e Bohemian Rhapsody.

20 gennaio 1976 - I Queen infrangono un nuovo record. Bohemian Rhapsody raggiunge le nove settimane di permanenza al #1 delle charts inglesi. Freddie Mercury viene premiato per la composizione del brano con un premio Ivor Novello.

20 gennaio 1976 - sempre in questa data, i Queen si imbarcano per un volo transoceanico. Direzione USA dove è in programma il loro prossimo tour. Saranno accompagnati in questa avventura da un nuovo tour manager. Gerry Stickells.

27 gennaio 1976 - i Queen iniziano da Waterbury il loro terzo tour americano.

31 gennaio 1976 - la rivista SOUNDS sceglie i Queen come miglior gruppo, A Night At The Opera come migliore album e Bohemian Rhapsody come miglior singolo.

9 febbraio 1976 - durante una pausa del tour, Brian, Roger e Freddie fanno visita a Ian Hunter (lead vocal dei Moot The Hoople) impegnato in una sessione di registrazione presso gli Electric Lady Land Studios di Nuova York.  I tre partecipano quindi alle backing vocals nel brano 'You Nearly Did Me In'. Il brano è prodotto da Roy Thomas Bakers.

9 marzo 1976 - I Queen ricevono un disco d'oro per le vendite statunitensi di A Night At The Opera.

12 marzo 1976 - con un concerto allo Sports Center di San Diego (CA) si conclude il tour dei Queen. Prossimo impegno, il tour Japan.

20 marzo 1976 - i Queen arrivano in Giappone per la leg japanese del tour 'A Night At The Opera'.

22 Marzo 1976 - con il concerto al Budokan di Tokyo, si apre la tournee giappionese del tour. La richiesta di biglietti sarà cosi elevata che in alcuni casi, la band dovrà esibirsi due volte in un giorno (Fukuoka 26 marzo - Osaka 29 marzo. Dal concerto pomeridiano di Osaka verrà tratto ZOOM, uno dei bootleg più famosi del gruppo)

11 - 20 aprile 1976 - I Queen sbarcano in Australia per una serie di sette concerti.

27 aprile 1976 - due singoli vengono ristampati in USA e in Olanda. Si tratta di Bohemian Rhapsody/You're My Best Friend e Killer Queen/Liar

18 maggio 1976 - Viene pubblicato il singolo You're My Best Friends (il sesto in UK) che raggiunge una buonissima #7 posizione nelle charts inglesi. Si tratta del primo brano di John Deacon ad essere pubblicato come lato A.

1 - 10 settembre 1976 - i Queen iniziano un breve tour settembrino in preparazione del concerto di Hyde Park previsto per il 18 settembre. Nel concerto del 1 settembre i Queen eseguno due brani inediti (Tie Your Mother Down e Take My Breath Away) mentre il concerto del 2 settembre vede la prima esecuzione di sempre del brano You're My best Friends.

18 settembre 1976 - I Queen suonano ad Hyde Park davanti a circa 150mila persone. All'epoca si trattò del concerto con maggior affluenza di pubblico. Lo show venne filmato e i nastri sono conservati nell'archivo della band. Viene trasmesso radiofonicamente e commentato da Kenny Everett. Alla band vengono posti rigidi limiti di durata del concerto che impedisce loro l'esecuzione del classico encore.

23 settembre 1976 - i Queen acquistano una pagina sui giornali per ringraziare il proprio pubblico per la partecipazione al concerto di Hyde Park. Lo stesso giorno viene organizzata una festa per il lancio dell'atteso nuovo album, festa che si tiene al Kempton Park race course.

4 novembre 1976 - i Queen filmano presso i Sarm East Studios il video promozionale di Somebody to Love. Durante il montaggio verranno inseriti spezzoni tratti dal recente concerto di Hyde Park. Il video verrà pubblicato su Greatest Flix, Greatest Video Hits 1 e Box of Flix. In una versione leggermente diversa, sarà pubblicato poi nel dvd 'Queen Days of Our Lives del 2011.

12 novembre 1976 - Viene pubblicato il singolo Somebody to Love / White Man. Raggiungerà la posizione #2 nelle charts inglesi. Ad oggi, è uno dei brani più famosi della band.

20 novembre 1976 - Freddie Mercury è ospite di Kenny Everett a Capital Radio, dove viene fatto ascoltare in anteprima il nuovo disco. Trovate qui la traduzione: Freddie Mercury e Kenny Everett 1976

10 dicembre 1976 - viene finalmente pubblicato il nuovo album dei Queen, che come il predecessore, prende in prestito il titolo di un film dei fratelli Marx, A Day At The Races. L'album si inserisce nel filone precedentemente esplorato dai Queen con A Night At The Opera, di cui Races è l'ideale prosecuzione. A Day At The Races segna la fine della collaborazione con Roy Thomas Baker, avendo i Queen deciso di produrre autonomamente il disco (resterà comunque il fidato Mike Stone a coadiuvare la band nell'attività di produzione). Nei giorni successivi la band rilascerà una serie di interviste dirette a promuovere il disco.

18 dicembre 1976 - A Day At The Races viene pubblicato negli Stati Uniti. 

25 dicembre 1976 - A Day At The Races fa il suo ingresso nelle charts UK. Ci resterà 20 settimane raggiungendo la posizione #1

29 dicembre 1976 -  viene certificato disco d'oro per le ottime vendite.

Vai al 1977

© 2017 QueenHeaven / Privacy Policy / Cookie Policy / Note Legali