"and it was said, The Miracle occurred" 
6.6

Il 1989 fu un anno importante per i Queen.
Il ritorno sul mercato con un album speciale, frutto di due anni di sessioni di registrazioni, sessioni ricche di idee e di spunti solo parzialmente finiti sul disco.

Lo sforzo della band nello scrivere un album quanto più degno del nome Queen fu massimo anche perchè, come riportano le cronache, Freddie Mercury non aveva nemmeno la certezza di riuscire a terminarlo o comunque di sopravvivere a lungo alla sua pubblicazione.

The Miracle venne cosi registrato e pubblicato con il rischio che fosse davvero l'ultimo disco della band (Was It All Worth a chiusura del disco, vi dice niente?) e, per quel motivo, doveva essere tutto perfetto...

The Miracle ebbe anche il grande pregio di avvicinare alla band una nuova generazione di fans, quella dei nati nella seconda meta negli anni 70.
Troppo giovani per conoscere la band agli esordi ma sufficientemente grandi per iniziare ad apprezzare la loro musica sul finire degli anni '80.
E, soprattutto in Italia, The Miracle fu per molti un vero colpo di fulmine.

Per approfondire l'argomento, Vi invito a dare un'occhiata a questo nostro speciale sull'album: "The Miracle - Il Miracolo dei Queen"




Ora, Queen Production si è accorta che The Miracle, la cui grandezza è stata ofuscata dal successivo Innuendo, per i motivi anche emozionali che tutti ben conosciamo, merita non solo un riconoscimento ma anche una vera e propria rivalutazione, anche considerato la "montagna" di materiale che dalle sue sessioni di registrazione venne prodotta.

Pertanto, come annunciato, nel 2020 verrà pubblicato (con un anno di ritardo) un box set contenente molto del materiale, pubblicato e non, proveniente da quelle registrazioni.

Ad oggi ciò che bolle in pentola non è ancora stato noto ma, ad oggi, 3 febbraio 2020, possiamo essere quasi certi che il box conterrà:

- Album con la tracklist della versione vinile (quindi senza le 3 bonus track pubblicate su CD)
- B-sides - Bonus tracks - versione extended
- vari mix delle canzoni già pubblicate o versioni alternative
- I vari demo di cui si ha la certezza con magari qualche sorpresa
(penso alla versione completa di qualche famoso inedito... Face It Alone ad esempio)
- Un sopporto video con i cinque videoclip promozionali, il The Miracle Express Documentary, backstage dei video e spezzoni scartati
- Queen for An Hour - l'ultima intervista della band al completo
(che trovate QUI tradotta e QUI in audio con sottotitoli)

Abbiamo anche motivo di credere che ci possa essere anche una Raw Version del disco, un pò sulla falsa riga di quello pubblicato con News Of The World.
Cosa è la Raw Version? Un album alternativo con la stessa tracklist ma con versioni tutte diverse. Sicuramente ghiotto.

Ad oggi non si conosce altro.

Vi terremo aggiornati e pubblicheremo tutte le NEWS in questo articolo.

Salvatelo e tenetelo sotto controllo.

 


potresti leggere anche


© 2017 QueenHeaven / Privacy Policy / Cookie Policy / Note Legali