Era il 1992 quando, fresco del lutto per la morte di Freddie Mercury, Brian May pubblicò il suo primo, vero disco solista che raccoglieva la musica scritta negli anni precedenti.
Nell'introduzione, May scriveva che l'uomo che ha terminato il disco era molto diverso dall'uomo che lo aveva iniziato.
Non lo mettiamo in dubbio.

Sul sito trovate una selezione di interviste, molte non reperibili altrove, che fanno capire di più su questo disco e quale era la linea musicale senza i Queen che May aveva intrapreso. 

A distanza di anni, accertato e accettato che da quella linea May si è ben presto discostato, tornando sotto l'ombrello dei Queen, Back To The Light, non più ripubblicato, viene ristampato in una edizione ovviamente rimasterizzata arricchita (se di arricchimento si può parlare) di un secondo cd contenente versioni Live (già pubblicati sul disco "Live At Brixton Academy" e nuovi mix - il tutto in perfetto stile Queen Production che preferisce puntare sull'usato garantito.
In parole povere, nemmeno una Bsides, uno straccio di inedito, di demo, di versione alternativa anche di quei brani finiti poi pubblicati a nome Queen,  Come credo fosse lecito aspettarci.

Del resto, e non è che mi piace lamentarmi a priori, ma se Brian May cosi dichiarava “Anybody fancy a season of BM re-releases with lots of juicy extras?”  era inevitabile aspettarsi qualcosa di ghiotto.

Peccato.

Poteva essere l'occasione anche per inserire un DVD con i video promozionali realizzati per il disco.
Ma forse dovremmo definitivamente accettare che di fantasia, dalle parti di Londra, ne hanno davvero poca.

Di fantasia invece ne hanno molta per quanto riguarda i formati, quelli si numerosi.

Cd, Mc, doppio Cd, Doppio Cd con PDK, un box con vinile autografato e non e un pò di chincaglierei per riempire credenze o armadi.

Ma per la musica.. ahimè, occasione persa. Tanta musica a disposizione e ci riduciamo alle tazze e alle magliette. Sono anche stanco di ripetere sempre la stessa frase.



BACK TO THE LIGHT

1. The Dark (May)
2. Back To The Light (May)
3. Love Token (May)
4. Resurrection (Words: May. Music: May, Powell, Page)
5. Too Much Love Will Kill You (May, Musker, Lamers)
6. Driven By You (May)
7. Nothin’ But Blue (Words: May. Music: May, Powell)
8. I’m Scared (May)
9. Last Horizon (May)
10. Let Your Heart Rule Your Head (May)
11. Just One Life (May)
12. Rollin’ Over (May)

OUT OF THE LIGHT

1. Nothin’ But Blue - Guitar Version (May, Powell, Makin, Nicholls)
2. Too Much Love Will Kill You – Guitar Version (May, Musker, Lamers)
3. Just One Life – Guitar Version (May)
4. Driven By You Two (May)
5. Driven By You – Ford Ad Version (May)
6. Tie Your Mother Down (Featuring Slash) (May) Live on the Tonight Show with Jay Leno, 5th April 1993
7. Too Much Love Will Kill You (May) Live at the Palace Theatre, Los Angeles, 6th April 1993
8. ’39 / Let Your Heart Rule Your Head (May) Live at the Brixton Academy, 15th June 1993
9.  Last Horizon (May) Live at the Brixton Academy, 15th June 1993
10. We Will Rock You (May) Live at the Brixton Academy 15 June 1993
11. Driven By You – Cozy and Neil Version ’93 (May)


potresti leggere anche


© 2017 QueenHeaven / Privacy Policy / Cookie Policy / Note Legali